Chirurgia osteocondrali della caviglia è …

Chirurgia osteocondrali della caviglia è ...

Quello che era iniziato come una distorsione alla caviglia in aprile per il Texas Ranger Shin-Soo Choo, ha ora progredito in un intervento chirurgico per la riparazione / rimozione "la cartilagine della caviglia." I dettagli riguardanti l’intervento sono limitati, ma come un ricostruttiva chirurgo del piede e della caviglia di Manhattan è la mia ipotesi è che aveva osteocondrale un intervento chirurgico della lesione riparazione. Questioni sono state sollevate sul motivo per cui si potrebbe attendere cinque mesi per avere un intervento chirurgico dopo una lesione acuta, ma spesso con alcune lesioni della cartilagine chirurgia non è la prima opzione.

Che cosa è una caviglia osteocondrali Injury
L’articolazione della caviglia, come tutte le articolazioni, è fiancheggiata da cartilagine, che consente per due o più segmenti ossei a scivolare uniformemente l’uno sull’altro. La cartilagine è una sostanza cushy che è collegato al sottostante l’osso a livello articolare. Lesioni alla caviglia potrebbe anche danneggiare la cartilagine che potrebbe avere la forma di un livido, lacrima / split e / o separazione completa. Il danno può essere piccola o piuttosto grande. Queste lesioni della cartilagine sono medico noto come lesioni osteocondrali

distorsioni della caviglia sono ben noti per danneggiare la cartilagine, come la forza di un pregiudizio può causare le ossa della caviglia per scuff contro l’altro e focally danneggiano la cartilagine. A volte la forza può essere abbastanza grande da taglio fuori cartilagine insieme con una piccola porzione di osso pure.

Ci sono tipi di lesione prevedibili che si verificano in base alla loro posizione con la caviglia. Lesioni sulla parte interna della caviglia sono chiamati lesioni osteocondrali mediale, e quelli all’esterno sono chiamati lesioni osteocondrali laterali. Le lesioni mediali sono generalmente più fastidiosi come il danno della cartilagine è di solito più a fondo nella caviglia e ha più profondità, mentre le lesioni laterali sono più superficiali.

Come vengono diagnosticati i lesioni osteocondrali?
raggi X della caviglia sono il primo test per valutare per lesioni all’osso. La cartilagine non è visibile in raggi X, ma a volte può essere identificato se l’osso è anche ferito. lesioni osteocondrali di vecchia data possono deteriorarsi osso sottostante che potrebbe renderli visibili sul xrays. In caso contrario, la risonanza magnetica è lo studio migliore per valutare la cartilagine e le lesioni, pertanto osteocondrali.

Intervento chirurgico alla caviglia osteocondrali
lesioni osteocondrali dont sempre richiedono un intervento chirurgico, e a seconda della entità del danno. La chirurgia è raramente consigliato subito a meno che il danno della cartilagine è instabile che potrebbe danneggiare ulteriormente il giunto rimanente se il frammento sloggiato. Il suo comune per i chirurghi di aspettare uno a sei mesi per vedere se la lesione della cartilagine può guarire da solo.

intervento chirurgico alla caviglia osteocondrali viene generalmente eseguito utilizzando caviglia artroscopia articolare. Ciò significa che i chirurghi usano piccoli utensili e macchine fotografiche chirurghi accedono alla caviglia per rimuovere il tessuto cicatriziale e lavorare sui problemi della cartilagine. Il metodo di riparazione della cartilagine dipende dall’estensione complessiva e la cronicità della lesione. La maggior parte del tempo, il segmento ferita della cartilagine viene rimossa e l’osso sottostante rugosa fino a consentire la nuova cartilagine rimontaggio a crescere. tecniche più avanzate possono coinvolti spine cartilagine in osso o cartilagine impianto – ma questi sono in genere per le lesioni croniche più grandi.

Dr. Neal Blitz
ricostruttiva del piede & intervento chirurgico alla caviglia
New York City

Related posts