Il sonno e l’epilessia, le pillole che fanno, non si dorme.

Il sonno e l'epilessia, le pillole che fanno, non si dorme.

Queste informazioni esamina la relazione tra epilessia, convulsioni, medicinali e il sonno. Si dà anche suggerimenti e consigli per un sonno migliore e un migliore controllo delle crisi se le crisi sono collegate con il sonno.

Può epilessia influenzare il mio sonno?

Ci sono alcuni tipi di epilessia in cui crisi epilettiche hanno un legame particolare con il sonno. E le crisi possono essere correlate a diverse fasi del sonno. Ci sono diverse fasi del sonno, con diversa attività cerebrale in ciascuna.

Quali sono le diverse fasi del sonno?

Fase 1 del sonno non-REM

Sonnolenza – questa fase dura 5 o 10 minuti. I suoi occhi si muovono lentamente sotto le palpebre, i muscoli cominciano a rilassarsi e si sono facili da svegliare.

Fase 2 del sonno non-REM

sonno leggero – i movimenti degli occhi si fermano, la frequenza cardiaca rallenta, e il tuo corpo si raffredda.

Fase 3 sonno non-REM

sonno REM

rapid eye movement (REM) del sonno – circa 70 a 90 minuti dall’inizio il ciclo del sonno, si entra sonno REM. Di solito si hanno 3 – 5 episodi di sonno REM ogni notte. Questa fase è associato con l’elaborazione di emozioni, di deposito i tuoi ricordi e alleviare lo stress.

Possibili effetti di crisi sul sonno

Se si dispone di un sequestro durante il sonno, colpisce il sonno per il resto della notte. Il sonno diventa più leggero, e ci si sveglia più spesso. Gli effetti più gravi sono in sonno REM, che è notevolmente ridotto, e può anche scomparire. Sequestri quando sei sveglio può anche ridurre il sonno REM la notte seguente.

Anche se è importante per ottenere abbastanza sonno REM, non si capisce bene come fare che, oltre a controllare le crisi. Se le crisi non sono completamente controllati, si rivolga al medico di fare riferimento a uno specialista di epilessia per una valutazione della vostra epilessia e il farmaco epilessia.

Se non è possibile controllare tutte le crisi, si dovrebbe cercare di recuperare il sonno perso, in particolare nel giorno o due dopo un sequestro.

Possibili effetti dei farmaci epilessia sul sonno

La maggior parte delle persone con epilessia prendono farmaci epilessia di controllare le loro convulsioni. Come tutti i tipi di medicina, farmaci epilessia possono avere collaterale indesiderato effects.The seguenti farmaci epilessia possono avere effetti collaterali legati al sonno.

Se si teme che il farmaco epilessia sta causando effetti collaterali, parlare con il medico. Essi possono essere in grado di aiutare.

Come potrebbe il mio tipo di epilessia influenzare il mio sonno?

Ci sono molti diversi tipi di epilessia. E alcuni sembrano essere particolarmente legati al sonno. Tre dei più comuni sono generalizzate tonico-cloniche al risveglio, epilessia mioclonica giovanile, e l’epilessia benigna dell’infanzia con punte centro-temporale.

crisi tonico-cloniche generalizzate al risveglio

In questo tipo di epilessia, si dispone di crisi tonico-cloniche o subito prima, o subito dopo, si scia. Questo può essere la mattina, dopo una notte di sonno, o durante il giorno dopo un pisolino.

Epilessia mioclonica giovanile (JME)

In JME, le crisi si verificano di solito poco dopo il risveglio. Essi possono accadere in altri momenti in cui si è molto stanchi. Non avendo abbastanza sonno potrebbe rendere le crisi più probabile.

Azione epilessia ha più informazioni su epilessia mioclonica giovanile

epilessia benigna dell’infanzia con punte Centro-temporale (benigna epilessia rolandica)

Se si dispone di questo tipo di epilessia, si avrà focali convulsioni (parziali), nel sonno. Di tanto in tanto, si potrebbe avere crisi epilettiche quando si è svegli.

Azione epilessia ha più informazioni su benigna epilessia rolandica

Focali (parziali) convulsioni

In crisi epilettiche focali, attività epilettica inizia nel solo una parte del tuo cervello. Ed è comune per le convulsioni focali per accadere mentre si è addormentato.

Azione epilessia ha più informazioni sulla crisi epilettiche focali

Perché è importante per ottenere abbastanza sonno

Le persone ci dicono che hanno più energia, pensare più chiaramente e di reagire più rapidamente dopo un sonno della buona notte. Tra 2 e 9 persone in ogni 10 con epilessia trovano non avere abbastanza sonno rende loro crisi più probabile.

Consigli per aiutarvi a ottenere abbastanza sonno:

  • Mantenere ore di sonno regolari
  • Vento giù da:
  • Scrivi la lista ‘fare’
  • Fare esercizi di rilassamento
  • L’ascolto di un CD di rilassamento
  • Leggere un libro
  • Ascoltando la radio
  • Creare il giusto ambiente in camera da letto
    • Nessun dispositivo TV o elettronici
    • Buio
    • Silenzioso
    • Ordinato
    • odori freschi
    • Buona temperatura per voi
    • Avere un letto comodo
    • Tutti noi abbiamo diversi modi di dormire a sufficienza. Questo è quello che alcune persone con epilessia dicono:

      "Ho recentemente diventato una mamma, così come si può immaginare, la mancanza di sonno è un problema enorme. Per fortuna, il mio partner è davvero solidale e fa quello che può per aiutare. Fa un sacco di tempo di notte alimenta. Se lui è via, il mio amico rimane con noi per la notte, in modo che possa fare loro. Il mio assistente sanitaria mi ha dato un sacco di consigli utili su come impostare una routine di sonno per il bambino. Appena lei dorme più profondamente, così il resto di noi!"

      "Il sonno è un vero problema per me a volte, soprattutto se mi sento stressato, o che ho dovuto lavorare in serata. Ho imparato a non andare a letto fino a quando mi sento assonnato – alcune notti questo può essere dopo la mezzanotte, se ho lavorato fino a tardi. Se non ho addormentato nel giro di mezz’ora, vado a prendere il backup e mi faccio una bevanda di latte caldo, quindi attendere fino a quando ho sonno."

      Epilessia con disturbi del sonno

      Le persone con epilessia hanno una maggiore probabilità di avere anche un ‘disturbo del sonno’ rispetto alle persone che non hanno l’epilessia. I disturbi del sonno includono apnea ostruttiva del sonno, la sindrome delle gambe senza riposo, narcolessia e terrori notturni. I disturbi del sonno possono influenzare le crisi perché il sonno rotto può provocare convulsioni.

      È possibile ottenere informazioni sui disturbi del sonno da NHS Choices
      Sito web: nhschoices.uk

      Se c’è qualche possibilità che si dispone di un disturbo del sonno, il medico può essere in grado di fare riferimento a uno studio del sonno. Gli studi sul sonno possono assumere forme diverse e possono contribuire a mostrare esattamente quali problemi si riscontrano quando si è addormentato.

      SUDEP e dormire

      Alcune persone hanno solo i sequestri durante il loro sonno, alcune persone hanno convulsioni quando veglia e sonno, e alcune persone non hanno mai convulsioni del sonno.
      Sudep (SUDEP) accade quando una persona con epilessia muore improvvisamente e inaspettatamente, e nessuna causa evidente di morte può essere trovato. SUDEP ha dimostrato di essere collegato con convulsioni ma una causa esatta non è stato trovato. Ma sappiamo che se avete incontrollati crisi tonico-cloniche nel sonno, e dormi da solo, si sono ad aumentato rischio di SUDEP.

      Azione epilessia ha più informazioni su SUDEP

      Alerting altri per le crisi

      Se ti preoccupi di avere un sequestro e non avere nessuno per assicurarsi di essere al sicuro, si potrebbe prendere in considerazione ottenere un allarme di sequestro.

      Ci sono diversi tipi di allarme disponibili. Che tipo è necessario dipenderà dai tipi di crisi che avete. Per esempio, alcuni allarmi sono sensibili al movimento. Quindi, se avete crisi tonico-cloniche durante il sonno, allora questo tipo di allarme dovrebbe rilevarli. Ci sono altri tipi di allarme disponibili.

      Gli allarmi saranno utili solo se c’è qualcuno l’allarme potrebbe allertare, in modo che possano aiutare.

      Azione epilessia ha più informazioni sugli allarmi

      cuscini anti-soffocamento

      Alcune persone che hanno crisi epilettiche sonno usano cuscini anti-soffocamento. Questi possono essere più sicuro di cuscini normali, anche se non abbiamo alcuna ricerca per dimostrare questo. Se state pensando di acquistare un cuscino anti-soffocamento, discutere di questo con il tuo infermiere o epilessia specialista epilessia, per vedere se pensano che questo vi aiuterà.

      Ulteriori informazioni

      È possibile ottenere ulteriori informazioni su una qualsiasi delle questioni discusse qui dal proprio medico di famiglia, l’infermiere epilessia o lo specialista di epilessia.

      Se volete vedere queste informazioni con riferimenti, visitare la sezione consigli e informazioni riferimenti del nostro sito. Oppure contatta la Epilessia azione Helpline al numero gratuito 0808 800 5050.

      Una donazione da voi oggi significherà questa informazione è disponibile gratuitamente per gli altri quando ne hanno bisogno in futuro.

      Hi Iv stato su 200 mg di lamotagine al giorno per più di 2 anni e per l’ultimo anno ho sta avendo davvero male incubi come sto ottenendo accoltellato o da taglio qualcuno o la mia ragazza barare su di me, ma non sempre peggio e davvero mi scendendo svegliarsi 5 volte per notte ammollo di sudore. Poi iv avuto modo di andare a lavorare alle 6 del mattino. Si prega di Somone darmi qualche consiglio è le compresse?

      Inserito da Ross il 18 Marzo 2015 – 06:16

      • rispondere

      ciliegia
      Consigli azione Epilessia e Informazione della squadra

      Inserito da Cherry, epileps. il 20 marzo 2015 – 10:31

      • rispondere

      Sono sul topiramato (CABERMAZEPINE) 1200 mg al giorno
      E Gabapentin (Neurontin) 700 mg al giorno
      E zonisamide (Zonegran) 400 mg al giorno

      Ma solo per un breve periodo quando il mio allarme mattina si spegne alle 9 per la mia dose di mattina. È una battaglia!

      Inserito da Lenny il 18 maggio 2015 – 02:04

      • rispondere

      Hi Lenny
      Che si verificano terribile suono. Se non l’hai già, perché non parlare con il vostro specialista di epilessia, infermiere epilessia o il vostro medico di famiglia circa la vostra insonnia. Essi possono essere in grado di suggerire qualcosa per aiutare.

      Spero che le cose migliorano per voi molto presto.

      Diane Wallace
      Consigli azione Epilessia e Informazione della squadra

      Inserito da Diane, epilessia. il 21 maggio 2015 – 12:24

      • rispondere

      Mi è stato diagnosticato con crisi tonico circa un anno fa. Negli ultimi 3 mesi ho caduto dal letto due volte. Una volta che sbattere la testa e il taglio aperto. Non mi ricordo uno di questi. Potrei essere avere crisi epilettiche durante la notte. Ho anche dormito passeggiata come consiglio sarebbe molto apprezzato

      Inserito da Lisa Gomez-Prince il 11 Giugno 2015 – 14:57

      • rispondere

      Ci sono alcune informazioni su sonno a piedi. sul sito Scelte NHS.

      Spero che questo sia utile.

      ciliegia
      Consigli Azione Epilessia e informazioni squadra

      Inserito da Cherry, epileps. il 17 giugno, 2015 – 09:56

      • rispondere

      Inviato da Kathy Thompson il 17 dicembre 2015 – 14:17

      • rispondere

      Apprezzo il vostro commento circa la vasta gamma data per persone che hanno riferito una mancanza di sonno crescente crisi epilettiche. E ‘comprensibile che questo intervallo si sentirebbe frustrante, ma è possibile che essa riflette come i diversi epilessia può essere per ogni persona. Tutte le informazioni sul nostro sito web sono basate su ricerche dimostrano.

      Per alcune persone, ci sono alcune cose che possono rendere la probabilità di avere un attacco più probabile. Questi sono chiamati trigger sequestro. Alcune persone affermano che non ottenere abbastanza sonno può essere un trigger per loro. Si possono trovare utile tenere un diario di sequestro per cercare di identificare se si dispone di alcun sequestro innesca.

      Se siete preoccupati che potrebbe trattarsi di un cambiamento le crisi in questo momento, allora sarebbe la pena di voi parlare con il neurologo o l’infermiere epilessia. Questo vi darà l’opportunità di parlare di ciò che sta accadendo, e per controllare che i farmaci epilessia sono ancora i migliori per voi.

      Se volete parlare di più su questo, o se siamo in grado di essere di qualsiasi altro aiuto, non esitate a mettervi in ​​contatto con il nostro team di assistenza telefonica.

      Karen
      Consigli azione Epilessia e Informazione della squadra

      Inserito da Karen @ epilessia. il 22 dicembre 2015 – 15:46

      • rispondere

      Inviato da Aimee il 18 gennaio 2016 – 16:46

      • rispondere

      Ciao Aimee,
      Mia moglie ha avuto il suo primo sequestro gen 20 2016. Poi dopo 3 settimane & ancora una volta questa mattina il 16 febbraio Ha appena compiuto 30 anni a dicembre. I tuoi dati sembra quasi identico a quello di lei. Aveva la e.e.g. che ha mostrato quasi nulla. Va in risonanza magnetica questo venerdì. Mi chiedevo se hai trovato più con il vostro risonanza magnetica nulla. Siamo tutti davvero paura dello sconosciuto! Se si potesse rispondere che sarebbe incredibilmente apprezzato!
      Vi prego & famiglia trovare le risposte siete in cerca di!
      Grazie, Carbone

      Inserito da carbone il 16 febbraio 2016 – 15:12

      • rispondere

      Robert mio figlio ha avuto una malattia e si stava comportando male e portando il suo farmaco fino E hed sta facendo così bene così ha dovuto andare in ospedale per tradizione familiare, le seziures avevano sfuggita di controll così theyve aumentato la sua Keppra ma hes alti per tutto il tempo che aveva rimanere in ospedale per 2 settimane e hes disabile egli non posso parlare non so se il suo soggiorno in ospedale per 2 settimane o il Keppra non sai cosa fare per il meglio

      Inserito da stand Ruth 8 marzo, 2016 – 20:15

      • rispondere

      Hi Ruth
      Deve essere un momento molto preoccupante per voi.

      E ‘possibile per Keppra di causare effetti collaterali quando aumentato. Ma questi dovrebbero diminuire o scomparire una volta che il corpo di tuo figlio ha avuto un paio di giorni o settimane per abituarsi a prenderlo.

      Se il figlio è ancora in ospedale si potrebbe chiedere ai suoi medici se potrebbe essere il suo Keppra causando il cambiamento nel suo comportamento. Se pensano che potrebbe essere, potrebbero modificare il suo trattamento per vedere se questo aiuta.

      Saluti
      Diane
      Consigli azione Epilessia e Informazione della squadra

      Inserito da Diane, epilessia. il 11 Marzo, 2016 – 09:18

      • rispondere

      Hey sir
      La mia domanda è di mio fratello una settimana prima stava dormendo improvvisamente hes ha iniziato la respirazione profonda con il suono come hes in sogno spaventoso. Ho cercato di svegliarlo lui non svegli poi su avevano occhi come hes me compused cercando ho provato a farlo calmare come la metà n ora dopo che iniziare a prendere a parlare normalmente ha tagliato è Thung con i denti e ha avuto mal di schiena anche e lui ricordo niente anche quello che mai happend? L’ho portato al dr ospedale. Ha fatto la scansione esame del sangue ct di tutto il cervello è il dr normale. Lui Depakine 200mg compresse due volte al giorno da usare e dato appuntamento per neirologist. Ancora non sappiamo ciò che è accaduto a lui

      Inserito da Sameer il 22 marzo 2016 – 12:41

      • rispondere

      Hi Sameer
      Deve essere stato molto preoccupante quando questo è successo a tuo fratello. Si potrebbe desiderare di avere uno sguardo ad alcuni di più del nostro informazioni su epilessia. Quando il fratello vede il neurologo dovrebbe essere in grado di scoprire di più su quello che è successo a lui.

      Questo vi mostra cosa fare quando qualcuno ha una crisi epilettica: epilepsy.org.uk/info/firstaid

      Shelley
      Consigli azione Epilessia e Informazione della squadra

      Inserito da Shelley, Epilep. il 26 marzo 2016 – 14:06

      • rispondere

      Mi è stata diagnosticata l’epilessia quando avevo 3 anni e ha avuto il mio ultimo sequestro all’età di 10. È venuto di Tegretol 200 mg due volte al giorno a poco a poco da età 10-16years vecchio. L’epilessia è tornato avere convulsioni del sonno quando avevo 22 anni Io sono ora 32 e continua ad avere crisi epilettiche di sonno quando si sceglie mi sveglia mi sento del corpo teso paura rigida e dura forse 2-3minutes. Su 275mg lamotrigina due volte al giorno. Che ho intenzione di suonare il mio epilessia infermiere specializzato oggi come io sono uno studente a tempo pieno a fare assistenza ai bambini e sta interessando a me dover prendere tempo da imparare al mio inserimento in un vivaio e il mio corso ha solo 5 settimane per andare. E sono determinato a completare questo. Mi consiglia qualsiasi altra cosa.

      Inserito da Miss Kimberley. il 18 maggio 2016 – 07:19

      • rispondere

      Hi Kimberley
      Grazie per il tuo messaggio. Sembra che si stanno attraversando un momento difficile in questo momento. Squillo l’infermiera epilessia suona come una buona idea. Spero che siano in grado di aiutare.

      Se si hanno a prendere tempo fuori dal vostro posizionamento a causa della vostra epilessia si potrebbe desiderare di parlare con il tutor del corso o l’ufficiale di disabilità al college. Secondo le leggi di uguaglianza che hanno il dovere di apportare modifiche ragionevoli per aiutarti a completare il corso. Questo potrebbe includere rendendo le indennità per il tempo che hai avuto a decollare, o aiutare a recuperare il ritardo con tutto ciò che hai perso. Il nostro consiglio per gli studenti con la pagina epilessia ha più informazioni.

      Alcune persone con epilessia scoprire che certe cose li rendono più probabilità di avere attacchi epilettici, per esempio la mancanza di sonno o stress. Questi sono spesso chiamati sequestro scatena. Se pensate che tutto ciò possa essere innescare le crisi, trovando modi per evitare i trigger potrebbe aiutare.

      Spero che queste informazioni aiuta. Buona fortuna con il vostro corso, e se avete altre domande non esitate a contattarci al Epilessia azione Helpine.

      Auguri
      Grazia
      Consigli azione Epilessia e Informazione della squadra

      Inviato da Grace, epilessia. il 19 maggio 2016 – 13:03

      • rispondere

      Inviato da Lynn Garlick il 12 Giugno, 2016 – 19:55

      • rispondere

      Caro Lynn
      Grazie per la tua domanda. Sembra che il tuo marito sta avendo un momento davvero difficile.

      Fermare la sua medicina epilessia in fretta, potrebbe aver causato i suoi attacchi. Il ritiro della medicina epilessia di solito è fatto molto gradualmente, per aiutare a prevenire le crisi accada.

      Sarebbe bene, se ha parlato con la sua infermiera epilessia di nuovo. Ci sono molti farmaci epilessia differenti disponibili, quindi potrebbe essere la pena di discutere se vi è una medicina alternativa che potesse provare.

      Saluti
      Diane
      Consigli azione Epilessia e Informazione della squadra

      Inserito da Diane, epilessia. il 14 giugno 2016 – 11:09

      • rispondere

      Related posts

      • Sonniferi per dormire facile Nuovo …

        Sonniferi sono stati di nuovo la novità di quest’anno, questa volta dopo uno studio in BMJ aperto. che ha trovato un’associazione tra sonniferi e morte precoce. Bene, scegli il tuo veleno: troppi …

      • Sonno senza pillole

        David Michelson, che gestisce la ricerca clinica di Merck nel campo delle neuroscienze, ha detto di suvorexant, “E ‘enorme. E ‘un prodotto importante “Era seduto perfettamente immobile sulla sua sedia.; i suoi capelli ha floppato un …

      • OTC dormire aiuti, più efficaci OTC sonniferi.

        Potreste aver sentito parlare o anche usati aiuti OTC di sonno in una sola volta o in un altro, ma perché nel mondo la gente dovrebbe avere bisogno di qualsiasi forma di aiuto di sonno. Ci sono un sacco di persone al giorno d’oggi che stanno avendo …

      • Sonno senza pillole

        Solo Viagra $ 0,36 per pillola Solo Maggiori informazioni Cialis $ 0,76 per pillola Maggiori informazioni Solo Levitra $ 1.2 per pillola Maggiori informazioni Trial Erezione Confezioni 1 solo $ 3 per pillola Maggiori informazioni Marca Viagra Solo $ 3.8 per pillola …

      • Il sonno e la salute, la medicina per rendere il sonno.

        Il Takeaway si può essere tentati di commerciare il sonno per un paio d’ore preziose di veglia, ma è importante considerare i costi nascosti. Il sonno è prezioso, troppo. Numerosi studi hanno trovato …

      • Pillole che possono indurre sonnolenza, pillole che possono indurre sonnolenza.

        Risposta Non ho mai sentito della pillola rendere chiunque assonnato – ma le persone reagiscono ai farmaci in modo diverso. La pillola può farti bisbetico, piagnucolosa, e o depresso – soprattutto durante l’ultima settimana o così …