perdita a chiazze di capelli (alopecia areata), perdita di capelli a chiazze.

perdita a chiazze di capelli (alopecia areata), perdita di capelli a chiazze.

Sono una di 28 anni di sesso maschile, e senza alcuna ragione apparente, ho perso un po ‘di peli sul viso. Non cresce più su una certa parte del mio mento e sul labbro superiore, e la pelle è come un bambino.

Per mantenere un buon aspetto, naturalmente, devo radere ora molto da vicino, a volte più di una volta al giorno. In caso contrario, il mio viso appare strano. Non è un grosso problema, ma un fastidioso.

Sono andato a un dermatologo, che ha suggerito che i capelli potrebbe iniziare a crescere di nuovo da solo in un anno o giù di lì o più. Ha prescritto una crema al cortisone, che sono riluttanti a usare (io sono sospettoso di farmaci). Ha anche detto che la perdita dei capelli è una cosa comune.

Ho pensato di scrivere a voi per un secondo parere: Perché la perdita di capelli? Sarà ricrescere da solo? E ‘una cosa comune? Quali trattamenti sono più efficaci?

Non ho altra perdita di capelli, e ho una testa piena di capelli. Inoltre, sono altrimenti molto sano.

Grazie, Il Sbarbato One

Caro Il Sbarbato One,

Ciò che si descrive suona come l’alopecia areata, una malattia autoimmune che causa la perdita di capelli. Diversi tipi di alopecia areata sono classificati a seconda della parte del corpo che è interessato. Distinti suoni simili a alopecia barbae, che colpisce i peli del viso nel modo in cui si descrive.

Alopecia areata colpisce da uno a due per cento della popolazione ed è altamente imprevedibile. La condizione può colpire sia gli uomini e le donne di tutte le età e razze, ma il più delle volte appare per primo durante l’infanzia. L’alopecia areata può andare via da solo, o esistono in cicli di perdita di capelli e la ricrescita dei capelli. Alopecia è il risultato del sistema immunitario scambiandolo follicoli piliferi come intrusi e attaccare, impedendo qualsiasi crescita dei capelli nella zona. Anche se di solito inizia con le patch di perdita di capelli, si può progredire ad una perdita più totale dei capelli sulla testa (totalis alopecia) o addirittura su tutto il corpo (alopecia universalis). La condizione non uccide i follicoli piliferi, così la crescita dei capelli può riprendere in qualsiasi punto spontaneamente, e in alcuni casi fa.

L’alopecia non ha alcun effetto generale sulla vostra salute diverso da quello della perdita dei capelli, e non è indicativo di qualsiasi altra malattia. La condizione può, tuttavia, hanno impatti psicologici e sociali, soprattutto quando la perdita di capelli è più evidente. Sembra come se hai adattato bene al vostro caso di alopecia. Si potrebbe ancora essere utile dare un’occhiata al sito nazionale di alopecia areata Fondazione per informazioni sulla malattia e le risorse per il supporto. Un’altra risorsa per informazioni su alopecia areata è il National Institutes of page Salute alopecia areata.

Ottenere un secondo parere medico è spesso una buona idea nel caso in cui non vi è incertezza circa la diagnosi, o quando si desidera confermare un regime di trattamento. Tenete a mente, solo un medico può fornire un secondo parere, non è una risorsa online come Go Ask Alice!. Se si desidera confermare la diagnosi e il trattamento raccomandazioni del vostro dermatologo, si può andare a vedere un altro dermatologo. Si potrebbe visitare il vostro fornitore di assistenza sanitaria di base per l’assistenza nella ricerca di un secondo dermatologo. La maggior parte dei fornitori di servizi sanitari sono completamente comprensione del desiderio del loro paziente a chiedere un secondo parere, e potete lasciare il vostro dermatologo sapere se ti senti di fare così.

Se non si è già parlato con il vostro dermatologo circa la vostra riluttanza a usare i farmaci in generale, e la crema al cortisone prescritto in questo caso, si può prendere in considerazione di farlo. Cortisone viene utilizzato nei casi di alopecia per stimolare la crescita dei capelli nella zona dove viene iniettato o applicato localmente. Se non si ha intenzione di utilizzare ciò che il dermatologo si prescrive per voi, allora è nel vostro interesse per comunicare che evidentemente a lei lui / in modo che un piano di trattamento diverso può essere discusso. Prendersi cura di voi è uno sforzo congiunto tra voi e il vostro fornitore di assistenza sanitaria (s), e una comunicazione chiara ed aperta si tradurrà in un trattamento migliore.

Invia una nuova risposta

menu categoria

Related posts