Port-site metastasi seguente …

Port-site metastasi seguente ...

parole

  • Cancro cervicale ;
  • Port-sito di metastasi;
  • La chirurgia robotica;
  • ricorrenza

introduzione

Caso clinico

Il paziente presentato come un vecchio G1P1 35 anni con sanguinamento vaginale irregolare. Lei è stato notato di avere una massa cervicale friabile. Lei è stato diagnosticato con la fase 1B2 a cellule squamose cancro cervicale. Prima dell’intervento, il paziente ha avuto una TAC dell’addome e del bacino che ha dimostrato una massa cervicale misura 6.0×7,6 centimetri così come linfoadenopatia pelvica e paraaortic. Dopo la consulenza sulle varie opzioni il paziente è stato sottoposto una trasposizione ovarico robot-assistita laparoscopica isterectomia radicale, salpingectomy bilaterale, pelvica bilaterale e para-aortici dissezione linfonodale, e bilaterale. Il paziente aveva un BMI di 38 e senza storia di chirurgia addominale prima. Un esame sotto anestesia ha confermato una massa cervicale sette-otto centimetri. Cinque porte vengono inserite senza difficoltà (vedi Fig. 1); nessuna delle porte necessaria la sostituzione durante la procedura. La fascia dei porti 12mm è stata chiusa con l’assistenza di un dispositivo Endoclose. La pelle di tutti i siti di porta è stata chiusa con 4-0 Vicryl. Non c’era alcuna evidenza di malattia intraperitoneale al momento della chirurgia. Un lavaggio pelvico non è stata eseguita. Il tempo operatorio dopo l’attracco era 5h e 44min. L’utero, collo dell’utero e le tube di Falloppio sono stati rimossi attraverso il colpotomy. I linfonodi sono stati rimossi anche attraverso la colpotomy dopo essere stato messo in tre sacchi Endocatch separati. irrigazione intraabdominal con acqua sterile è stata utilizzata al termine della procedura. perdita di sangue stimata era 300ml. Il paziente non ha richiesto trasfusione di sangue ed è stato dimesso a casa meno di 24 ore dopo il completamento della procedura. Il suo rapporto di patologia finale ha rivelato il carcinoma a cellule squamose invasivo scarsamente differenziato senza linfovascolare spazio invasione con linfonodi negativi. Il campione conteneva un 8.5×6.5×5,5 centimetri vegetante massa cervicale, nonché 5 parametriale, 15 pelvica, e 6 linfonodi paraaortic che erano tutti negativi per la malattia metastatica. Invasione del terzo superiore della vagina è stato osservato. Tutti i margini sono risultati negativi, con la più vicina è 7 millimetri al margine anteriore della vagina. Ha ricevuto chemosensitization con cisplatino e radioterapia intero pelvica inizio circa sei settimane dopo questa procedura. Il paziente ha successivamente presentato con dolore addominale e una massa parete addominale situato l’ombelico di circa cinque mesi dopo il suo intervento. Imaging ha dimostrato una massa misura 10.5×7.5×10,4 centimetri che attraversa la linea mediana e si estende nella pelvi. Una PET ha confermato probabilità di malignità di questa massa e anche suggerito necrosi centrale. Questo studio di imaging ha dimostrato anche un diritto linfonodi pelvici sospetto. Ha subito l’asportazione di questa massa (vedi Fig. 2), che misura circa 15 cm, con la ricostruzione della parete addominale con rete. La massa coinvolto la fascia retto, muscoli retti e aveva una componente intraperitoneale. Durante l’esplorazione addominale una sospetta 3–4 centimetri a destra linfonodo lati visto su PET è stato anche asportato. Un ovariectomia bilaterale è stata anche eseguita. la valutazione Patologia del campione della parete addominale ha rivelato moderatamente differenziato carcinoma a cellule squamose con margini negativi (vedi Fig. 3); il linfonodo è stato anche descritto come un carcinoma a cellule squamose moderatamente differenziato e ha notato di avere estensione extranodale.

rappresentazione schematica del posizionamento della porta.

Related posts

  • Il cancro della pelle – US News, metastasi del cancro della pelle alle ossa.

    Il carcinoma a cellule basali per oltre il 90 per cento di tutti i tumori della pelle. carcinoma a cellule basali cresce lentamente e di solito non si diffonde ad altre parti del corpo. Tuttavia, se non trattata, è …

  • Panoramica delle metastasi, metastasi del cancro.

    Una volta nel sangue, le cellule galleggiano attraverso il sistema circolatorio fino a trovare una posizione adatta per risolvere e re-inserire i tessuti. Le cellule possono quindi cominciare a crescere in questa nuova …

  • Cancro alla prostata, metastasi del cancro alla prostata di colonna vertebrale.

    da Hans R. Larsen, MSc Che e William R. Ware, PhD BIOPSIE MULTIPLE ESPORRE LIMITI DELLA PROCEDURA La procedura di biopsia può essere paragonato al tentativo di rispondere alla domanda – Questo mirtillo …

  • rischio di metastasi di carcinoma a cellule squamose

    Pene e carcinoma a cellule squamose scroto e varianti Carcinoma a cellule squamose – generale Vedi anche varianti specifiche descritte separatamente maligno tumore epiteliale composto da cellule squamose; …

  • Ponendo le basi per Metastasi …

    Come metastasi si formano da tumori primari? Per le celle all’interno di un tumore primario di diventare metastatico più eventi devono accadere e il fallimento di un qualsiasi passo sarà prevenire le metastasi. Le cellule tumorali …

  • Immagini di melanoma, metastasi foto.

    I primi segni possono apparire in una o più atipici talpe e non tutti i melanomi rientrare le linee guida ABCDE melanoma. E ‘importante notare che queste immagini dovrebbero essere usati solo come …