Prevenire il cancro cervicale con …

Prevenire il cancro cervicale con ...

Punti chiave

  • Più di mezzo milione di donne in tutto il mondo vengono diagnosticati con cancro del collo dell’utero ogni anno. Più della metà di loro moriranno della malattia. La maggior parte di questi casi e di decessi si verificano in paesi a basso e medio reddito.
  • I ricercatori supportati dal National Cancer Institute (NCI) ha contribuito a stabilire che il virus del papilloma umano (HPV) è una delle principali cause di cancro della cervice uterina, condotti studi per determinare come l’HPV provoca il cancro, e ha sviluppato la tecnologia utilizzata per creare i primi vaccini HPV.
  • La ricerca è in corso per sviluppare la prossima generazione di vaccini, tra cui uno che potrebbe prevenire il 90 per cento dei tumori cervicali in tutto il mondo.

Pathway to Discovery

È un vaccino contro l’HPV possibile? Douglas Lowy, M.D. e John Schiller, Ph.D. nel programma NSC intramurale, hanno studiato come i geni e le proteine ​​di HPV lavorato. Come il legame tra HPV e cancro del collo dell’utero è diventato più forte, questi ricercatori e altri scienziati hanno esplorato la possibilità di sviluppare un vaccino per prevenire l’infezione da HPV.

Un grande ostacolo era che l’HPV produce una infezione genitale locale e tutti i tentativi precedenti di sviluppare vaccini per questo tipo di infezione era fallito. Inoltre, un vaccino deve essere molto sicuro, e HPV contiene geni (oncogeni) che possono causare il cancro per sviluppare. Gli scienziati, inoltre, non sapevano come produrre grandi quantità di guscio esterno del virus in modo tale da produrre anticorpi che possono proteggere contro altri tipi di infezione. Di conseguenza, i ricercatori rivolto alla creazione di qualcosa che sembrava l’HPV, ma non include i geni potenzialmente pericolose contenute all’interno di HPV.

Quando abbiamo iniziato questo lavoro, non c’era una maggiore ottimismo per un vaccino HPV che c’era per un vaccino contro l’HIV. In realtà, non c’era scetticismo che potrebbe funzionare affatto.

Dr. John Schiller, Ph.D.

Migliorare la prevenzione del cancro

Attualmente, più di 500.000 donne in tutto il mondo vengono diagnosticati con cancro del collo dell’utero ogni anno e 275.000 moriranno a causa della malattia. La stragrande maggioranza di questi casi e di decessi si verificano in paesi a basso e medio reddito. E ‘stato stimato che il diffuso utilizzo di vaccinazione attualmente disponibili vaccini HPV potrebbe prevenire più di due terzi dei cancri cervicali.

Passando Discovery in Salute

la ricerca NCI-supported contribuito a stabilire l’HPV come una delle principali cause di cancro cervicale.

Immaginate un mondo in cui viene impedito il 90 per cento dei tumori cervicali. La ricerca è anche in corso per sviluppare la prossima generazione di vaccini, tra cui uno progettato per prevenire l’infezione da nove diversi tipi di HPV. Attualmente, Gardasil si rivolge a quattro tipi di HPV e Cervarix obiettivi di due tipi. In caso di successo, questo nuovo vaccino potrebbe prevenire fino al 90 per cento dei tumori cervicali in tutto il mondo.

La ricerca alla pratica: Ruolo del NCI

ricercatori NCI-sostenuti hanno contribuito a stabilire l’HPV come una delle principali cause di cancro della cervice uterina, condotti studi per determinare come l’HPV provoca il cancro, e ha sviluppato la tecnologia utilizzata per creare i primi vaccini HPV. scienziati NSC sono stati coinvolti anche nelle prove iniziali di Cervarix e stanno contribuendo a studi clinici in corso del vaccino.

Takeaway chiave

Oggi, ci sono notevolmente vaccini efficaci per prevenire il cancro cervicale e ricercatori sono al lavoro per sviluppare la prossima generazione di vaccini. Se tutte le donne fossero per ottenere questi vaccini, potenzialmente due terzi dei cancri cervicali potrebbero essere evitati in tutto il mondo.

Risorse selezionati

Bosch FX, Manos MM, Muñoz N, et al. La prevalenza di papillomavirus umano nel cancro del collo dell’utero: una prospettiva mondiale. JNCI . 1995; 87 (11): 796-802. doi: 10.1093 / JNCI / 87.11.796

Boshart M, L Gissmann, Ikenberg H, Kleinheinz A, Scheurlen W, zur Hausen H. Un nuovo tipo di DNA di papillomavirus, la sua presenza nelle biopsie di cancro genitale e in linee cellulari derivate da cancro della cervice uterina. EMBO J. 1984; 3 (5): 1151-1157. [PubMed Central]

Düprima M, L Gissmann, Ikenberg H, zur Hausen H. Un DNA di papillomavirus da un carcinoma della cervice uterina e la sua prevalenza nei campioni bioptici di cancro provenienti da diverse regioni geografiche.
Proc Natl Acad Sci. 1983; 80 (12): 3812-3815. [PubMed Central]

Kirnbauer R, F Booy, Cheng N, Lowy DR, Schiller JT. Papillomavirus L1 proteina capsidica maggiore auto-assembla in particelle virus-simili che sono altamente immunogenico. Proc Natl Acad Sci USA. 1992; 89 (24): 12.180-12.184. [PubMed Central]

Kirnbauer R, Taub J, Greenstone H, et al. Efficiente auto-assemblaggio di tipo papillomavirus umano 16 L1 e L1-L2 in particelle virus-simili. J Virol. 1993; 67 (12): 6929-6936. [PubMed Central]

Morrison EA, Ho GY. Vermund SH. et al. infezione da Papillomavirus Umano e di altri fattori di rischio per neoplasia cervicale: uno studio caso-controllo. Int J Cancer. 1991; 49 (1): 6-13. [PubMed Abstract]

Rose RC, Bonnez W, Reichman RC, Garcea RL. Espressione di tipo papillomavirus umano 11 L1 proteina in cellule di insetto: in vivo e in vitro assemblaggio di particelle virus lenti. J Virol. 1993; 67 (4): 1936-1944. [PubMed Central]

Schiffman MH, Bauer HM, Hoover RN. et al. L’evidenza epidemiologica che mostra che l’infezione da papillomavirus umano provoca neoplasia intraepiteliale cervicale più. J Natl Cancer Inst. 1993; 85 (12): 958-964. [PubMed Abstract]

Walboomers J MM, MV Jacobs, Manos MM, et al. Papillomavirus umano è una causa necessaria del cancro cervicale invasivo in tutto il mondo. J Pathol. 1999; 189 (1): 12-19. [PubMed Abstract]

Yasumoto, S. Burkhardt AL. Doniger J. DiPaolo JA. Tipo di papillomavirus umano 16 DNA indotta trasformazione maligna delle cellule NIH 3T3. J Virol. 1986; 57 (2): 572-527. [PubMed Central]

Related posts