Protezione delle vie respiratorie contro …

Protezione delle vie respiratorie contro ...

Fare gli operatori sanitari hanno bisogno di protezione delle vie respiratorie?

Non mascherine chirurgiche tutelare i lavoratori?

Che tipo di respiratore dovrebbero usare gli operatori sanitari?

I respiratori utilizzati in ambito sanitario dovrebbero essere selezionati secondo l’efficienza dei filtri respiratori nel filtraggio aerosol e secondo il tipo di procedura da eseguire.

Uno dei respiratori più comuni utilizzati in strutture sanitarie è il tipo N95 respiratore usa e getta. Questi utilizzati per essere chiamato maschere polvere / i fumi / nebbie (DFM), che sono stati certificati sotto uno standard precedente. filtri N95 appartengono a un gruppo di filtri antiparticolato di purificazione dell’aria. NIOSH (Istituto Nazionale per la sicurezza e la salute negli Stati Uniti) certifica questi respiratori (e altri respiratori) e questi prodotti certificati sono utilizzati in Canada.

Il "N95" è uno dei tre tipi di filtri – N, R e P. Si riferiscono al tipo di resistenza che devono il degrado della loro efficienza di filtraggio quando esposti a diversi tipi di particelle sospese, nebbie, ecc Per aiutare le persone a ricordare che i filtri possono essere utilizzato per la protezione contro diversi tipi di particelle sospese (ad esempio polveri, fumi e nebbia). NIOSH offre la seguente guida:

P – Fortemente resistente a olio (olio P tetto)

procedure ad alto rischio come broncoscopia e autopsia richiedono una protezione aggiuntiva. Ad esempio, la protezione può comprendere pieno facciale respiratore a pressione negativa, alimentati respiratori a ventilazione assistita, e respiratori aeree pressione positiva dotati di una mezza maschera o full facciale. Un respiratore con un cappuccio può essere necessaria per il personale che non può essere adeguatamente dotati di respiratori con facciale. Nelle procedure mediche che generano nebbie aerosol, occhiali o visiere (con occhiali di protezione) deve essere utilizzato anche per prevenire la contaminazione degli occhi.

Laser Plumes – Servizi Sanitari ha qualche ulteriori informazioni correlate sul controllo l’esposizione a contaminanti presenti nell’aria in strutture sanitarie.

E ‘necessario avere un programma di protezione delle vie respiratorie?

Se gli operatori sanitari devono usare un respiratore poi un programma di protezione delle vie respiratorie è necessario. Il programma dovrebbe comprendere le seguenti procedure per:

  • La selezione e l’uso di respiratori.
  • formazione degli utenti respiratore.
  • faccia respiratore raccordo.
  • Ispezione, pulizia, il mantenimento e la conservazione respiratori.

Inoltre, di serie CSA Z94.4 richiede che il datore di lavoro garantisce l’individuo è medicalmente approvato di indossare un respiratore.

Altro SSL Risposte documenti definire il loro programma DPI efficace. Respiratore Selezione e respiratore cura hanno informazioni informativo aggiuntivo che aiuterà nella creazione di un programma di protezione delle vie respiratorie.

Cosa dovrebbero utenti fare se è necessario un respiratore?

Come indicato nel manuale biosicurezza canadese:

  • formazione respiratore completa e garantire misura adeguata attraverso fit-test qualitativo o quantitativo prima di iniziare qualsiasi attività che richiedono un respiratore.
  • Eseguire un sigillo verificare ogni volta che il respiratore viene indossato.
  • Pulito, e disinfettare o decontaminare la respiratore dopo ogni uso in base alle istruzioni del produttore o le procedure operative di sicurezza, anche se è memorizzato nella zona di contenimento.
  • Evitare che i filtri o cartucce di diventare bagnato durante la decontaminazione.
  • Sostituire le cartucce che sono vicino alla fine della vita utile.
  • Non riutilizzare mai respiratori monouso o maschere. Decontaminare respiratori e maschere utilizzate prima dello smaltimento.
  • Controllare il respiratore dopo l’uso. Smaltire, o riparare eventuali parti difettose.
  • Rimuovere la protezione delle vie respiratorie nel punto in cui una valutazione del rischio ritenga sicuro farlo in caso di uscita dalla zona di contenimento.
  • respiratori riutilizzabili devono essere conservati in modo che siano protetti dai rischi che possono influenzare i respiratori (ad esempio polvere, luce, calore, freddo estremo).

Documento ultimo aggiornamento il 4 agosto 2016

Related posts

  • Materiali terapia respiratoria, ossigeno tracheostomia.

    Vitality Medical porta le soluzioni terapia respiratoria con successo per curare disturbi respiratori a lungo termine o mantenere la salute generale del polmone. Ogni dispositivo di terapia di respirazione e tutto l’ossigeno …

  • Allergie respiratorie, allergie respiratorie.

    malattia respiratoria è seconda solo a problemi muscolo-scheletrici come causa di perdita di prestazioni in cavalli da competizione, secondo alcuni dei principali ricercatori di tutto il mondo. Infatti,…

  • Attrezzatura per la respirazione, attrezzature asma.

    Materiali delle vie respiratorie – giusta respirazione inizia qui concentratori di ossigeno sono molto diverse oggi da quello che hanno usato per essere. I pazienti sottoposti a terapia di ossigeno una volta erano legate alle loro macchine ….

  • Snake Apparato respiratorio Anatomia …

    Da Douglas Mader, M.S. DVM, DABVP Apparato respiratorio serpenti hanno una piccola apertura appena dietro la lingua chiamato glottide, che si apre nella trachea, o trachea. A differenza di quanto mammiferi hanno, …

  • polmonite respiratorio

    Tu sei qui: malattie Home / Cavallo – First Aid – Salubrità / Malattie respiratorie – bronchite e polmonite Accanto a zoppia una bronchite o polmonite è la malattia più comune per i cavalli ….

  • Le malattie respiratorie di rettili …

    malattia respiratoria è uno dei processi di malattia più comunemente presenti nelle collezioni di rettili in cattività. In molti casi, le tecniche di allevamento improprie, tra cui troppo alta o troppo bassa …