Richard Nixon messaggio speciale …

Richard Nixon messaggio speciale ...

Per il Congresso degli Stati Uniti:

A New York più persone di età compresa tra quindici e trentacinque anni tra muoiono a causa di sostanze stupefacenti che da qualsiasi altra singola causa.

Nel 1960, a meno di 200 morti narcotici sono stati registrati a New York City. Nel 1970, la cifra era salita a oltre 1.000. Queste statistiche non riflettono un problema indigena a New York City. Anche se New York è la una delle principali città della nazione che ha mantenuto buone statistiche sulla tossicodipendenza, il problema è nazionale e internazionale. Ci stiamo muovendo a trattare con esso su entrambi i livelli.

Dobbiamo ora candidamente riconoscere che le procedure deliberate incorporate negli sforzi attuali per controllare l’abuso di droga non sono sufficienti di per sé. Il problema ha assunto le dimensioni di una emergenza nazionale. Ho intenzione di prendere tutte le misure necessarie per far fronte a questa emergenza, tra cui chiedendo al Congresso di modifica il mio budget 1972 per fornire un ulteriore $ 155.000.000 per svolgere questi passaggi. Ciò fornirà un totale di $ 371.000.000 per i programmi di lotta contro la droga in America.

Un nuovo approccio alla riabilitazione

Mentre l’esperienza indica finora che le disposizioni di applicazione del Comprehensive abuso di droghe prevenzione e il controllo Act del 1970 sono efficaci, non sono sufficienti di per sé a. eliminare l’abuso di droga. L’applicazione deve essere accoppiato con un approccio razionale alla bonifica del consumatore di droga se stesso. Le leggi della domanda e funzione di domanda nel business della droga illegale, come in qualsiasi altro. Stiamo prendendo provvedimenti nell’ambito della Drug Act globale per affrontare il lato dell’offerta dell’equazione e sto raccomandando ulteriori passi da intraprendere ora. Ma dobbiamo anche affrontare la domanda. Dobbiamo riabilitare le tossicodipendente, se vogliamo eliminare l’abuso di droga e di tutte le attività antisociali che derivano dall’abuso di droga.

Nonostante il fatto che la tossicodipendenza distrugge la vita, distrugge le famiglie, e distrugge le comunità, siamo ancora non si muove abbastanza velocemente per soddisfare il problema in modo efficace. I nostri sforzi sono tesi attraverso la burocrazia federale. Di quelli che possiamo raggiungere a tutti sotto l’attuale sistema federale – e il numero è relativamente piccolo – di coloro che cerchiamo di aiutare e che vogliono aiuto, curiamo solo tragicamente piccola percentuale.

Nonostante l’entità del problema, nonostante la nostra molto limitato successo nel soddisfare esso, e nonostante il riconoscimento comune di entrambe le circostanze, però ci hanno finora fallito per sviluppare uno sforzo concertato per trovare una soluzione migliore per questo sempre più grave minaccia. Attualmente, ci sono nove agenzie federali coinvolte in un modo o nell’altro il problema della tossicodipendenza. Ci sono sforzi di abuso di anti-droga nei programmi federali che vanno dalla riabilitazione professionale per la sicurezza stradale. In questo modo i nostri sforzi sono stati frammentati attraverso priorità concorrenti, la mancanza di comunicazione, l’autorità multiple, e limitato e le risorse disperse. L’ampiezza e la gravità della minaccia attuale non potranno più permettere questo sforzo frammentario e burocratico-disperso al controllo delle droghe. Se non siamo in grado di distruggere la minaccia della droga in America, allora sarà sicuramente in tempo distruggerci. Io non sono disposto ad accettare questa alternativa.

Di conseguenza, sto trasmettendo la legislazione al Congresso di consolidare al più alto livello di un attacco su larga scala sul problema della droga in America. Io propongo l’appropriazione di fondi aggiuntivi per coprire il costo della riabilitazione tossicodipendenti, e chiederò di fondi supplementari per aumentare i nostri sforzi di applicazione per stringere ulteriormente il cappio attorno al collo dei spacciatori di droga, e quindi allentare il cappio attorno al collo dei tossicodipendenti.

Una risposta federale COORDINATA

Non molto tempo fa, è stato possibile per gli americani a persuadere se stessi, con qualche ragione, che la dipendenza narcotico era un problema di classe. Se questo fosse un quadro preciso è irrilevante oggi, perché ora il problema è universale. Ma nonostante le crescenti dimensioni del problema, e nonostante l’aumento della coscienza del problema, abbiamo fatto pochi progressi nella comprensione di ciò che è coinvolto in abuso di droga o come trattare con esso.

L’entità del problema, le implicazioni nazionali e internazionali del problema, e le limitate capacità degli Stati e città per affrontare il problema tutto rafforzano la conclusione che il coordinamento di questo sforzo deve avvenire ai più alti livelli del governo federale.

Questo ufficio fornirebbe rafforzato la leadership federale nella ricerca di soluzioni ai problemi di abuso di droghe. Sarebbe stabilire le priorità e infondere un senso di urgenza nei programmi federali e dal governo federale supportati abuso di droga, e sarebbe aumentare il coordinamento tra federali, statali, e gli sforzi di recupero locale.

Sarebbe concentrarsi sulla "richiesta" lato dell’equazione droga – l’uso e l’utente di farmaci.

Con l’autorità del Piano Programma, il direttore dell’Ufficio azione speciale potrebbe esigere prestazioni invece di sperare per esso. Agenzie avrebbero ricevuto denaro in base alle prestazioni e la loro conservazione di finanziamento e di autorità programma dipenderebbe valutazione periodica delle loro prestazioni.

Al fine di soddisfare l’esigenza di realistica valutazione del programma centrale, l’Ufficio avrebbe sviluppare le capacità speciali di monitoraggio e valutazione del programma in modo che potesse realisticamente determinare i risultati che le attività e le tecniche stavano producendo. Tale valutazione dovrebbe essere legato al processo di pianificazione in modo che la conoscenza circa i risultati di successo / insuccesso potrebbe guidare la selezione di piani e le priorità future.

Oltre al contratto tra agenzie e approccio Piano di Programma di cui sopra, l’Ufficio avrebbe autorità diretta di lasciare borse o fare contratti con industriali, commerciali, o di organizzazioni non profit. Questa autorità dovrebbe essere usato in casi specifici in cui non c’è nessuna agenzia federale adeguato pronto a intraprendere un programma, o se per qualche altra ragione sarebbe più veloce, più economico, o più in materia di concessione o di un contratto direttamente.

Esorto il Congresso a dare questa proposta la massima priorità, e ho fiducia lo farà. Tuttavia, a causa della necessità di un’azione immediata, sto emetteremo oggi, il 17 giugno, un ordine esecutivo [11599], che istituisce presso l’Ufficio esecutivo del Presidente un Ufficio d’azione speciale per la prevenzione dell’abuso di droghe. Fino a quando il Congresso approva la legge che dà piena autorità di questo Ufficio, un consulente speciale del Presidente per la narcotici e droghe pericolose istituirà per quanto legalmente possibile le funzioni dell’Ufficio azione speciale.

RIABILITAZIONE: una nuova priorità

Per fare questo, chiedo al Congresso per un totale di 105.000.000 $ in aggiunta ai fondi già contenute nel mio budget 1972 per essere utilizzato esclusivamente per il trattamento e la riabilitazione di persone tossicodipendenti.

Vorrei anche chiedere al Congresso di fornire un ulteriore $ 10 milioni nel fondi per aumentare e migliorare l’istruzione e la formazione nel campo delle droghe pericolose. Ciò consentirà di aumentare il denaro a disposizione per l’istruzione e la formazione a più di $ 24 milioni. È diventato di moda supporre che farmaci sono pericolosi come sono comunemente ritenuti, e che l’uso di alcuni farmaci comporta alcun rischio. Queste sono idee sbagliate, e ogni giorno raccogliamo i tragici risultati di queste idee sbagliate quando i giovani sono "acceso" ai farmaci credere che narcotici dipendenza è qualcosa che accade ad altre persone. Abbiamo bisogno di uno sforzo esteso per dimostrare che la dipendenza è troppo spesso una strada a senso unico che inizia con "innocente" sperimentazione e termina con la morte. Tra questi estremi è il degrado che la dipendenza infligge a coloro che hanno creduto che non potesse accadere a loro.

Al fine di accelerare il processo di riabilitazione dei veterani del Vietnam, ho ordinato l’immediata istituzione di procedure di prova e gli sforzi di riabilitazione iniziale da prendere in Vietnam. Questa procedura è in corso e test inizierà in pochi giorni. Il Dipartimento della Difesa fornirà programmi di riabilitazione a tutti i militari di essere restituiti per lo scarico che vogliono questo aiuto, e ci sarà richiesta di una legislazione per consentire i servizi militari di mantenere per il trattamento ogni individuo a causa di scarico che è un tossicodipendente narcotico. Tutti i nostri militari deve essere riconosciuto il diritto alla riabilitazione.

procedure di riabilitazione, che sono necessari a seguito di scarico, saranno effettuate sotto l’egida del direttore dell’Ufficio azione speciale che avrà l’autorità di riferimento ai pazienti di ospedali privati ​​così come gli ospedali VA come richiedono le circostanze.

Sto anche chiedendo che il Congresso di modificare la legge Narcotic Addict Riabilitazione del 1966 per ampliare l’autorità ai sensi della presente legge per l’uso di programmi di mantenimento con metadone. Questi programmi devono essere effettuate sotto gli standard più rigidi e sarebbero stati sottoposti a costante e scrupolosa rivalutazione della loro efficacia. In questo momento, le prove indicano che il metadone è uno strumento utile nel lavoro di riabilitazione eroinomani, e questo strumento dovrebbe essere a disposizione di chi deve fare questo lavoro.

Infine, io istruire il consulente speciale per la narcotici e droghe pericolose di rivedere immediatamente tutte le leggi federali relative alla riabilitazione e sarò presentare una legislazione necessaria per accelerare il ruolo federale riabilitativo, e di correggere le autorità sovrapposte e altre carenze.

ESIGENZE esecuzione supplementari

La prevenzione dell’abuso di droghe completo e Control Act del 1970 fornisce una solida base per l’attacco al problema della disponibilità di sostanze stupefacenti in America. Oltre ai controlli normativi più severi e più applicabili, il provvedimento prevede l’applicazione della legge con gli strumenti più forti e migliori. Altrettanto importante, la legge contiene sanzioni credibili e propri contro i trasgressori della legge sulla droga. pene severe sono opposte le spacciatori e venditori ambulanti, mentre le sanzioni più favorevoli e flessibili sono forniti per gli utenti. Un venditore può ricevere quindici anni per la prima infrazione che coinvolgono sostanze stupefacenti duri, trenta anni, se la vendita è quello di un minore, e fino al carcere a vita se l’operazione è parte di un’impresa criminale continua.

Queste nuove sanzioni consentire giudici più discrezione, che riteniamo sarà ridare credibilità alle leggi di controllo delle droghe e di eliminare alcune delle difficoltà pubblici ministeri e giudici hanno avuto in passato derivanti da sanzioni obbligatorie minime per tutti i trasgressori.

La struttura rigore nel Drug Act 1970 è entrata in vigore il 1 ° maggio di quest’anno. Anche se è troppo presto per valutare il suo effetto, mi aspetto che ci aiuti permettono di scoraggiare o rimuovere dal mezzo a noi quelli del traffico che di stupefacenti e di altri farmaci pericolosi.

Anche se attualmente non prevedo una necessità per alterazione delle finalità o principi di statuti di controllo esistenti, vi è una chiara necessità di una certa legislazione supplementare di applicazione.

Chiediamo anche che il Congresso di fornire una legislazione che permetterebbe un chimico di presentare i risultati scritte della sua analisi in casi di droga. Ciò potrebbe accelerare il processo della giustizia penale.

Chiedo al Congresso di autorizzare e finanziare 325 ulteriori posizioni all’interno del Bureau of Narcotics e droghe pericolose per aumentare la loro capacità di apprendere coloro che sono impegnati nel traffico di stupefacenti qui e all’estero, e di indagare produttori industriali nazionali di farmaci.

Questi passaggi dovrebbero rafforzare i nostri sforzi per sradicare la crescita cancerosa di stupefacenti dipendenza in America. E ‘impossibile dire che la legislazione di applicazione ho chiesto qui sarà conclusiva – che non avremo bisogno di ulteriori disposizioni legislative. Non possiamo pienamente conoscere in questo momento quali saranno necessari ulteriori passaggi. Come quei passi si definiscono, saremo pronti a cercare ulteriormente la normativa di intraprendere qualsiasi azione e ogni azione necessaria per spazzare via la minaccia della tossicodipendenza in America. Ma l’applicazione nazionale da sola non può fare il lavoro. Se vogliamo fermare il flusso di narcotici nella linfa vitale di questo paese, credo che dobbiamo fermarla alla fonte.

Ci sono diverse grandi categorie di farmaci: quelli della-famiglia, come marijuana e hashish cannabis; quelli che vengono utilizzati come sedativi, come i barbiturici e certi tranquillanti; quelli che l’umore e sopprimere l’appetito, come le anfetamine; e, droghe come l’LSD e la mescalina, che sono comunemente chiamati allucinogeni. Infine, ci sono gli analgesici narcotici, tra cui l’oppio ei suoi derivati-morfina e la codeina. Eroina è costituito da morfina.

dipendenza da eroina è la più difficile da controllare e la forma più socialmente distruttiva della dipendenza in America oggi. L’eroina è un fatto di vita e di una causa di morte tra un numero crescente di cittadini in America, ed è la dipendenza da eroina che deve comandare la priorità nella lotta contro la droga.

Per intraprendere una guerra efficace contro la dipendenza da eroina, dobbiamo avere la cooperazione internazionale. Al fine di garantire tale cooperazione, io sono l’avvio di una escalation in tutto il mondo nei nostri programmi esistenti per il controllo del traffico di stupefacenti, e io propongo una serie di nuovi passi per questo scopo.

In primo luogo, il Lunedi, 14 giugno ho ricordato gli Stati Uniti ambasciatori in Turchia, Francia, Messico, Lussemburgo, Thailandia, Repubblica del Vietnam, e le Nazioni Unite per consultazioni su come possiamo meglio cooperare con le altre nazioni nello sforzo di regolare l’attuale sostanziale uscita di oppio del mondo e traffico di stupefacenti. Ho cercato di rendere altrettanto chiaro che considero la dipendenza da eroina dei cittadini americani un problema internazionale di grave preoccupazione per questa Nazione, e ho incaricato i nostri ambasciatori per rendere questo chiaro ai loro governi ospitanti. Noi vogliamo buone relazioni con gli altri paesi, ma non possiamo comprare i buoni rapporti a scapito di temporeggiare su questo problema.

In secondo luogo, Stati Uniti Ambasciatori a tutti i governi dell’Asia orientale si incontreranno a Bangkok, in Thailandia, domani 18 giugno, di rivedere il crescente problema in quella zona, con particolare .concern per gli effetti di questo problema sui militari americani nel sud est asiatico.

In terzo luogo, è chiaro che l’unico modo veramente efficace per porre fine la produzione di eroina è alla fine della produzione di oppio e la coltivazione di papaveri. Proporrò che come un obiettivo internazionale. E ‘essenziale riconoscere che l’oppio è, allo stato attuale, una legittima fonte di reddito per molte di quelle nazioni che lo producono. La morfina e la codeina entrambi hanno applicazioni mediche legittime.

Infine, abbiamo proposto, e siamo fortemente sollecitando il sostegno multilaterale, emendamenti alla Convenzione unica sugli stupefacenti che consentirebbe l’International Narcotics Control Board di:

–richiedono di firmatari dettagli sulla coltivazione del papavero da oppio e l’oppio produzione in tal modo consentendo l’accesso alla scheda di informazioni essenziali sui narcotici materie prime da cui si verifica diversione illecita;

–effettuare, con il consenso della nazione in questione, on-the-spot indagini sulle attività connesse con la droga;

–modificare stime annuali firmatari del previsto superficie papavero e la produzione di oppio, al fine di ridurre la superficie o di produzione; e

–in casi estremi, richiedono firmatari all’embargo l’esportazione e / o l’importazione di farmaci o da un paese particolare, che non è riuscita a far fronte ai propri obblighi derivanti dalla convenzione.

Narcotici dipendenza è un problema che affligge il corpo e l’anima dell’America. Si tratta di un problema che sconcerta molti americani. Nella nostra storia abbiamo affrontato ancora e ancora grandi difficoltà, guerre e depressioni e divisioni tra la nostra gente hanno testato la nostra volontà come popolo e noi hanno prevalso.

Abbiamo combattuto insieme in guerra, abbiamo lavorato insieme in tempi duri, e abbiamo raggiunto l’un l’altro nella divisione – di colmare le lacune tra i nostri popoli e mantenere l’America intera.

La minaccia di stupefacenti tra la nostra gente è quello che spaventa correttamente molti americani. Viene fornito con calma nelle case e distrugge i bambini, si muove in quartieri e rompe la fibra di comunità che rende vicini. E ‘un problema che richiede la compassione, e non semplicemente la condanna, per coloro che diventano le vittime di narcotici e droghe pericolose. Dobbiamo cercare di capire meglio la confusione e disillusione e disperazione che portare le persone, in particolare i giovani, per l’uso di narcotici e droghe pericolose.

Non siamo senza qualche comprensione in questa materia, però. E non siamo senza la volontà di affrontare la questione. Abbiamo le risorse morali per fare il lavoro. Ora abbiamo bisogno l’autorità e le risorse per soddisfare le nostre risorse morali. Sono fiducioso che avremo prevalere in questa lotta come abbiamo fatto in molti altri. Ma il tempo è un fattore critico. Ogni giorno perdiamo aggrava la tragedia che la droga colpi inferti da singoli americani. L’ultima questione non è se ci sarà conquistare l’abuso di droga, ma come presto. Parte di questa risposta si trova con il Congresso ora e la velocità con cui si muove per sostenere la lotta contro l’abuso di droga.

Richard Nixon
La casa Bianca
June 17, 1971 Nota: La legislazione contro l’abuso di droghe proposto era S. 2097.

Related posts

  • Speciale smalto può aiutare a rilevare …

    Quattro studenti universitari hanno usato la loro formazione scientifica per trovare una soluzione insolita per un problema fin troppo comune nei campus universitari e oltre. Stanno sviluppando un smalto per unghie che …

  • Richard Podell, MD, spiega l’herpes zoster …

    Hai avuto la varicella come un bambino? Se è così – e soprattutto se sei un fibromialgia o cronico del paziente Sindrome da Stanchezza con le vulnerabilità del sistema immunitario – si è a rischio per il dolore di un fuoco di Sant’Antonio …

  • Dieta speciale per chi soffre di artrite

    Artrite dolore Vuoi un po ‘di sollievo dal dolore da artrite? Alcuni oli cuore sano può contribuire a ridurre osteoartrite e dolore artrite reumatoide. Il consumo di oli sani può aiutare ad alleviare …

  • Messaggio Op Isterectomia Support Messaggio …

    Pagina profilo Forum per Post Op Isterectomia Support Forum su http://www.hystersisters.com. Questa pagina del rapporto è la panoramica aggregata da un unico forum: Messaggio Op Isterectomia supporto …

  • Relazione speciale farmaco-resistente …

    Con Chris Woolston Il bug, noto come meticillino-resistente Staphylococcus aureus. o MRSA, tipicamente infetta le vittime attraverso una ferita pelle aperta, a volte anche attraverso un piccolo graffio. Il…

  • Peters African Violet speciale …

    Casa gt; Acquatici Contenitori e fertilizzante. fertilizzanti azotati Peters African Violet speciale fertilizzante ad alto contenuto di sale (nitrato di ammonio) o composti di ammoniaca-releasing (urea DAP) …