Robotially Assisted totale laparoscopica …

Sfondo medica

A seguito di vari trattamenti senza successo, AJ appreso che aveva bisogno di un intervento di isterectomia, ma ha rifiutato di avere una trasfusione di sangue e non poteva permettersi di impegnarsi per la degenza ospedaliera e il periodo di recupero di 6-8 settimane. Quando AJ presentato ad Atlanta minimamente invasiva ginecologica Surgery Center è stata trovata per avere un utero che è stato “24 settimane” in termini di dimensioni, meno le dimensioni di un pallone da calcio, e pesava circa 5 chili in contrasto con il peso dell’utero livello di 1-2 once .

I risultati dei pazienti e vantaggi di minimamente invasiva robotizzata Assisted laparoscopica isterectomia

Utilizzo di un mini-invasiva robotizzata Assisted laparoscopica isterectomia siamo stati in grado di rimuovere l’utero attraverso 4 incisioni molto piccole, ogni ¼ a ½ di pollice. Non ci sono state complicazioni, senza perdita di sangue, e AJ è stato in grado di tornare a casa lo stesso giorno e tornare alla sua vita normale in sole 2 settimane.

il giusto riconoscimento e la comprensione dell’anatomia chirurgica è fondamentale per il completamento con successo e sicuro di qualsiasi intervento chirurgico, tra cui RALH. la manipolazione dei tessuti corretta e emostasi “profilattica” sono ugualmente importanti. Questi principi devono essere seguite indipendentemente dal percorso isterectomia. L’occupazione di robotica e / o strumentazione laparoscopica non può “miracolosamente” sostituire o addirittura migliorare questi principi.

Luogo di ureteri deve essere conosciuta in tutto il caso. Se necessario, pelvica laterale retroperitoneale dissezione e talvolta ureterolisi devono essere eseguite. Dissezione anteriore e posteriore foglie del legamento largo bisogno di essere compiuto. Vescica lembo deve essere presa verso il basso per consentire almeno 1 centimetro di larghezza bracciale vaginale. Scheletrizzazione di ovarici vasi (infundibulo-pelvico), uteroovarian e uterini deve essere fatto al fine di creare almeno 1 peduncoli lunghezza centimetro. Questi peduncoli devono essere trattati con l’energia bipolare e poi sezionato il raggiungimento completa emostasi. Chiusura polso vaginale deve essere fatto con “morsi generosi” in due strati “Running” con il numero 1 di sutura assorbimento ritardato. Grande utero, di solito più di 12-14 settimane (250-400 grammi) dimensione, deve essere morcellated. 20 di diametro lame millimetri morcellazione notevolmente fascilitate.

Related posts

  • Preparazione laparoscopica isterectomia …

    Re: preparazione laparoscopica isterectomia Non c’è tempo di recupero impostato come siamo tutti diversi e mentre ci sono vari metodi, ogni metodo è diverso per ogni donna. Finora ho letto …

  • Preop laparoscopica isterectomia post op isterectomia.

    Istruzioni Raymond C. Lackore MD Board Certified ginecologo preoperatorie / Recupero Info: Il presente documento ha lo scopo di aiutarvi a essere pronti per la chirurgia con il Dott Lackore. Esso è destinato a …

  • Rischi associati alla Laparoscopica …

    “Uno strumento educativo lettura obbligata per tutti i pazienti sottoposti a una riparazione di ernia inguinale” Ci sono due tipi di laparoscopiche riparazioni di ernie inguinali – TEP (extraperitoneale totale) e TAPP …

  • I risultati dopo totale contro subtotale …

    Metodi Risultati Conclusioni Né subtotale né totale isterectomia addominale influenza negativamente la funzione degli organi pelvici a 12 mesi. Totale parziale risultati isterectomia addominale in più rapida …

  • Open Mesh contro laparoscopica …

    Metodi Risultati Dei 2164 pazienti che sono stati assegnati in modo casuale a una delle due procedure, 1983 sono stati sottoposti a un’operazione; due anni di follow-up è stato completato nel 1696 (85,5 per cento). Le recidive …

  • Robotic Chirurgia Laparoscopica …

    Il Dipartimento americano della Difesa ha riconosciuto le applicazioni che robotica e realtà virtuale potrebbe fornire nel trattamento di vittime di guerra sul campo di battaglia. Attraverso l’applicazione di virtual …