Sindrome allergica orale e perché …

Sindrome allergica orale e perché ...

Hai mai morso in una mela, un pezzo di sedano, o qualche pezzo casuale di frutta o verdura e poco dopo la bocca, gola o le labbra sentiva prurito? Forse anche la gola è diventato un po ‘gonfio?

Nel 1999, sono andato su un viaggio di missioni in North Carolina. Mentre uscire con alcuni amici durante un pranzo all’aperto, mi taglio una grande fetta di anguria. Poco dopo aver mangiato, il mio tiro ha cominciato a gonfiarsi, la respirazione diventa difficile e riuscivo a malapena a parlare. Poi circa 20 minuti più tardi, il mio corpo è tornato alla normalità.

Il giorno dopo, sicuri di quello che era successo, ho “goduto” un’altra grande fetta di anguria, ed i sintomi restituiti. Facendo due più due insieme, ho giurato mai più a mangiare anguria. E ‘stata un’esperienza molto spaventoso che non mi importava di ripetere.

L’anno scorso, siamo stati benedetti con un abbonamento al CSA locali – un regalo di compleanno alla signora briciole. Mentre la nostra dieta è contenuta una varietà di frutta e verdura per diversi anni, abbiamo spesso li compra in Costco massa per contenere i costi. La produzione è conveniente e la selezione è buona, ma è disponibile anche da diverse regioni del mondo.

In altre parole, non è di solito locale.

Uno dei vantaggi di un abbonamento CSA è il fatto che il prodotto è locale, in modo che quando il nostro primo dialogo è venuto, ho avidamente colomba nella mele fresche, kiwi e cibi assortiti. Mrs. Briciole montata su alcuni frullati incredibili e dolci siamo stati in paradiso.

Ogni mattina intorno alle 10, la mia bocca iniziato a sentire divertente.

E ‘stato un po’ prurito, e la mia lingua era coperto di bianco. Lo stesso sarebbe accaduto intorno all’ora di pranzo, e poi intorno cena troppo.

Un po ‘googling ha indicato che la bianca sulla mia lingua era mughetto, e potrebbe essere il risultato di una cattiva digestione. Anche se non ho avuto altri sintomi di cattiva digestione, abbiamo dilagato i probiotici in ogni caso.

Ma non ha aiutato.

E ‘stato strano. Il prurito e mughetto è venuto su quasi dopo ogni pasto.

Allergia al cibo? O giochi di mente …

Dal momento che l’unica cosa che aveva cambiato nella nostra dieta è stata la produzione, abbiamo iniziato una dieta di eliminazione di sorta, tagliando fuori vari pezzi di frutta e verdura dalla mia dieta per vedere se potevamo inchiodare il colpevole di questa sensazione di prurito strano in bocca .

Dopo alcune settimane di eliminazione, ricerca e sperimentazione, siamo giunti alla conclusione che ho la sindrome orale allergica.

Che cosa è la sindrome orale allergica?

I cibi offendere

Vari alimenti hanno reazioni incrociate con polline, quindi non c’è alcun modo per creare una lista del tutto esaustivo. Tuttavia, questa è una lista degli alimenti comuni superiori (tirato da varie fonti) che possono causare reazioni allergiche per coloro che hanno la sindrome orale allergica:

I sintomi della sindrome orale allergica

Beh, se siete come me, vi ritroverete con la bocca prurito, gonfiore della lingua o della gola. Non è divertente.

Ho anche avuto un po ‘di mughetto orale sulla lingua quando la mia lingua era gonfio. Anche se irritante, i miei sintomi erano minori.

Altri sintomi più gravi possono includere nausea, gonfiore della gola, diarrea, vomito, orticaria, e anche anafilassi (bassa pressione sanguigna, battito cardiaco accelerato, arresto cardiaco, shock anafilattico, ecc …).

Mentre una bocca prurito suona come un grosso problema, ogni persona è diversa, e sindrome allergica orale non è davvero qualcosa da prendere alla leggera!

Diagnosi di sindrome allergica orale

Il modo più semplice per almeno restringere cosa siete allergici a è quello di tenere un diario alimentare. Scrivere ciò che si mangia, e quando si verificano sintomi (se presente). Quindi si tenta di trovare un denominatore comune tra i cibi.

Se hai ridotto i cibi incriminati, cercare di concentrarsi su eliminando un solo alimento alla volta. Questo vi aiuterà a pin-point che si tratti di solo mele, o semplicemente kiwi, che sei allergico. Una volta che un alimento è escluso come sicuro, passare al successivo.

Ricordate che una persona con sindrome allergica orale può solo essere allergico a un alimento, o molti alimenti, in una delle categorie di polline di cui sopra. Solo perché un alimento in una categoria polline è sicuro, non rende gli altri bene mangiare. E se si dispone di una reazione ad un elemento con un tipo di polline, non significa che dovete eliminare tutto ciò nello stesso gruppo.

Nel mio caso, ho notato una reazione quando ho mangiato le mele e kiwi in particolare, ma andava bene con carote e sedano (anche se tutti possono essere correlati agli stessi pollini di betulla / albero e è stato acquistato tutto a livello locale).

Un’altra cosa da considerare troppo sono le varie forme di cibi … come mele fresche rispetto a mele contro il succo di mela. Purtroppo, non c’è nessuno all-inclusive risposta che vale per tutti.

Inoltre, (e qui è il momento “duh”), se si nota una reazione allergica coerente a determinati alimenti, c’è una buona probabilità si soffre di sindrome allergica orale.

Prevenire sindrome orale allergica

In definitiva, Il modo più sicuro per andare su questo è quello di consultare il medico e li hanno si prova per varie allergie. Se non siete sicuri se un particolare alimento provoca una reazione, è sufficiente evitare fino a quando si sa per certo. Quando si dispone di un elenco completo, evitare che il cibo e le eventuali derivati ​​del cibo troppo.

Per esempio, se siete allergici al sedano, è necessario considerare evitando di sedano o sedano semi essiccati pure. Considera anche evitando cucinato, anche se alcune persone a sintomi esperienza quando il cibo è crudo. Si può mai sapere, ed è meglio prevenire che curare.

Nel mio caso, abbiamo capito che posso mangiare le mele da stato di Washington e anche il Cile. Tuttavia, le mele di provenienza locale sono off-limits. E uso il termine “locale” liberamente. A quanto pare, a 40 miglia di distanza è ancora locale … perché quelle sono le mele che hanno reso la mia bocca prurito!

In effetti, devo stare attento con una gran parte dei prodotti California centrale locale che consumiamo. Se provo una reazione, ho semplicemente aggiungo alla lista degli alimenti che avrei dovuto evitare. Credo che tutto questo si riduce al tipo di polline nella regione (che come ho già detto, potrebbe essere più ampia diffusione di un semplice città).

Altri modi per aiutare a prevenire la sindrome orale allergica:

  • Sbucciare la frutta e la verdura. Ricordate quelle mele locali non riuscivo a mangiare? Beh, se ho sfogliato la pelle, la mia reazione allergica era notevolmente inferiore.
  • Cuocere la frutta e verdura. Molte volte le persone affette da sindrome orale allergica sono in grado di consumare alimenti problema se sono stati cotti. Questo non era il caso con me, ma questo metodo funziona per mia sorella, che ha anche la sindrome orale allergica!

La tua bocca prurito non è la tua mente giocando trucchi su di voi. Si tratta di una vera e propria allergia, e si dovrebbe consultare il medico locale per vedere se avete qualcosa da essere preoccupati. sindrome allergica orale nel mio caso, non è altro che un fastidio, ma per alcune persone può essere in pericolo di vita!

Avete mai sperimentato una bocca prurito? Qual è stata la causa? Sei allergico a qualsiasi prodotti?

Condividi questo post:

Related posts

  • Sindrome allergica orale Perché Raw …

    Ah, la stagione di pesche fresche, pomodori, meloni e altro ancora. A meno che, cioè, si vive con la sindrome orale allergica. Qui ci sono approfondimenti di esperti nella condizione si sta solo voglia di controllare ….

  • Oral sintomi della sindrome di allergia …

    La sindrome orale allergia sindrome allergica orale è anche conosciuta come sindrome di polline-food. Era raro di 20 anni fa, ma ora è il numero uno allergia alimentare a colpire gli adulti. Di solito si verifica in quelle …

  • Oral Allergy syndome può causare …

    Di tutti i sintomi di allergia che ho, un prurito alla gola è il più fastidioso per me. Se si ottiene una gola o della bocca prurito, soprattutto dopo aver mangiato frutta fresca o verdura e c’è di peggio …

  • Sindrome allergica orale – Allergy …

    Ti capita mai di avere una bocca prurito quando si mangia cocomero o melone? Che dire che pesca succulento che ha lasciato le gengive crudo e irritato? Potrebbe essere che sei uno dei milioni la cui allergia ai pollini …

  • Sindrome allergica orale – che formicolio …

    Formicolio o prurito della bocca può puntare alla sindrome orale allergica. La maggior parte delle persone si rendono conto che è possibile avere una reazione allergica ai cibi che si mangiano. Secondo la Mayo Clinic, …

  • Sindrome orale allergica (OAS), reazione allergica a pere.

    La sindrome orale allergia (OAS), un tipo di allergia alimentare, è una reazione allergica che si limita alle labbra, bocca e gola. OAS più comunemente si verifica nelle persone con asma o febbre da fieno da …