Spondilolistesi condizioni …

Spondilolistesi condizioni ...

  • Dolore nella zona lombare
  • il dolore gluteo
  • Dolore alla gamba
  • La debolezza degli arti inferiori
  • Intorpidimento o bruciore alla gamba
  • Dell’intestino o della vescica incontinenza

    Panoramica generale
    Spondilolistesi è un termine latino per corpo vertebrale scivolato. “Spondilo” significa vertebre e “listhesis” significa lo slittamento. Un tipo di spondilolistesi, spondilolistesi degenerativa, descrive una condizione di slittamento in avanti di una vertebra della colonna vertebrale rispetto ad un altro, di solito si verificano in età superiore a 60. Questa condizione negli adulti è più comunemente a causa di degenerazione, usura, dei dischi e legamenti della colonna vertebrale.

    In degenerative spondilolistesi adulto, i dischi e le faccette perdono la loro capacità di supportare la colonna vertebrale e resistere alla gravità, pertanto, con cuscinetto di peso, una vertebra scivola in relazione all’altro. Il mal di schiena è il sintomo più comune, ma una grave compressione del nervo può verificarsi con intorpidimento alle gambe, formicolio e debolezza, in particolare con le attività. Studi di imaging come la risonanza magnetica e TAC possono mostrare “stenosi”, o pizzicati nervi nel canale spinale. La TAC e la risonanza magnetica si ottengono con il paziente sdraiato e quindi può mancare uno slittamento. Per questo si ottiene flessione, estensione e in piedi raggi X, così come mielogrammi.

    Osteoartrite delle faccette può anche portare a instabilità di un segmento vertebrale. In genere, come ha continuato la degenerazione indebolisce le faccette articolari, il corpo vertebrale L4 scivola in avanti sul corpo vertebrale L5. Poiché il segmento L4-L5 è l’area con la più tipo di movimento di flesso-estensione, questa zona è più probabile di scivolare. Il livello successivo più probabile è L3-L4, e raramente L5-S1. Ciò è contrario alla spondilolistesi istmica che si verifica più spesso a L5-S1.

    Come il corpo cerca di catturare il segmento instabile, le faccette articolari diventano più grandi e luogo pressione sulla radice del nervo provocando stenosi spinale lombare. Pertanto, sia i sintomi e il trattamento conservativo per spondilolistesi degenerativa sono sostanzialmente identiche per quanto riguarda i pazienti con stenosi spinale lombare.

    Trattamento spondilolistesi

    La stragrande maggioranza dei pazienti affetti da dolore alle gambe sarà naturalmente recuperare il tempo dato e trattamento non-operatorio. Trattamenti non operative includono esercizi di rafforzamento, la terapia fisica, la chiropratica, l’agopuntura, la trazione, iniezioni epidurali, farmaci per il dolore, e farmaci anti-infiammatori, tra cui gli steroidi.

    Per natica o dolore alle gambe e lieve debolezza (sintomi radicolari), generalmente almeno 6 settimane di trattamento non-operatorio è esercitata per monitorare il recupero naturale. Il periodo di attesa si basa sulla conoscenza che 80-90% dei sintomi radicolari sono noti per recuperare spontaneamente. Se il recupero sta procedendo, un trattamento più non-operatorio può essere prescritto.

    Per isolato mal di schiena, generalmente almeno 6 mesi di trattamento non operativo è esercitata per monitorare il recupero naturale. Il periodo di attesa si basa sulla consapevolezza che la maggior parte della linea mediana lombalgia è noto per recuperare spontaneamente entro 6 mesi.

    Trattamento chirurgico
    Il trattamento chirurgico può essere suggerito per trattare il dolore che non ha risposto al trattamento non-operatorio o se vi è grave deficit neurologico, come intestino o la vescica incontinenza o debolezza progressiva nei gruppi muscolari vitali. Con l’eccezione della presenza di deficit neurologici gravi, la decisione di procedere con la chirurgia è una qualità di decisione di vita.

    Il trattamento chirurgico per spondilolistesi deve mirare non solo decompressione dei nervi, ma anche stabilizzare la colonna vertebrale in una posizione ottimale. I vari approcci chirurgici sono stati sviluppati per il trattamento di spondilolistesi adulti. Se la colonna vertebrale è risultato essere molto instabile (eccessivo movimento a livello di scorrimento), quindi una fusione viene comunemente eseguita. Ottimi risultati possono essere ottenuti con tecniche chirurgiche in pazienti attentamente selezionati.

    Le opzioni chirurgiche per spondilolistesi degenerativa sono elencati di seguito. Queste opzioni chirurgiche spesso includono una combinazione di trattamenti chirurgici (vale a dire la decompressione, la fusione, strumentazione). Per una spiegazione dettagliata dei singoli trattamenti, visita la sezione chirurgica Trattamenti del sito web.

    3. lombare laminectomia, lombare intersomatica Fusion, posteriore fusione con strumentazione
    Con questa procedura, simile alle procedure di cui sopra, la compressione dei nervi è sollevato e moto tra le vertebre arrestato. Inoltre, l’altezza dello spazio del disco viene ripristinata che è utile per ripristinare il normale curvatura della colonna vertebrale e decompressione del forame socchiusi. Il tasso di fusione è anche dimostrato di essere superiore fusione posteriore solo perché c’è superficie aggiuntiva per la fusione. La procedura intersomatica è indicato anche come “PLIF” (posteriore lombare intersomatica Fusion) o “TLIF” (transforaminale lombare intersomatica Fusion) in base a come il interbody si avvicina.

    4. procedure minimamente invasive (MIS)
    foraminotomia posteriore, la strumentazione, e la fusione possono essere eseguite attraverso tubi, riducendo al minimo il danno muscolare durante queste procedure. Si tratta di un settore in rapida evoluzione della ricerca e dell’innovazione in questo momento.

    5. anteriore lombare Fusion, laminectomia lombare, posteriore fusione con strumentazione
    Nei pazienti che sviluppano gravi malformazioni tra cui flatback lombare o scoliosi lombare, una fusione anteriore combinato e decompressione posteriore e fusione con strumentazione può essere necessario per ripristinare il normale allineamento della colonna vertebrale lombare. Questa procedura consente eccellente restauro della altezza del disco che è utile per ripristinare il normale curvatura della colonna vertebrale e decompressione del forame socchiusi. Il tasso di fusione è anche dimostrato di essere superiore fusione posteriore solo perché c’è superficie aggiuntiva per la fusione.

    Spondilolistesi Case Study

    Il paziente è una donna di 64 anni con il dolore gluteo grave quando cammina maggiore di 2-3 minuti. Inoltre, essa sperimenta la lombalgia anche durante il sollevamento minimo o piegatura attività. Le sue radiografie lombari (Immagini A & B) mostrano lo slittamento di L4 rispetto a L5. L4-5 è il livello più comunemente colpite con spondilolistesi degenerativa.

    La risonanza magnetica rivela grave stenosi spinale a L4-5, e relativamente normale canale ai livelli adiacenti (Immagini C & D).

    Nota il grave stenosi a L4-5 in rosso (Immagini E & F), e il normale canale a L3-4 in blu (Immagini E & G)

    Ha subito laminectomia L4-5 e fusione con strumentazione (figura H). Di solito, intersomatica non è necessaria.

  • Related posts

    • Spondilolistesi New York …

      Spondilolistesi si verifica quando una vertebra scivola in avanti sulla vertebre adiacenti. La parola deriva dal greco – spondylos, che significa “vertebra” e olisthesis. che significa “dislocazione”. Con …

    • Scivolato vertebre, spondilolistesi, la chirurgia l5 vertebre.

      Per prendere il miglior trattamento possibile, una diagnosi completa deve essere eseguita all’inizio. Se spondilolistesi è stato diagnosticato, il miglior approccio terapeutico è discusso con il paziente in …

    • Spondilolisi e Spondilolistesi …

      Spondilolisi e spondilolistesi sono le cause più comuni di mal di schiena strutturale nei bambini e negli adolescenti. Spondilolisi e spondilolistesi sono le cause più comuni di strutturale …

    • Altre deformità della colonna vertebrale Condizioni …

      I pazienti deformità post-chirurgiche che hanno subito fusioni chirurgia spinale (sia per la scoliosi o per condizioni degenerative bassa della schiena) sono a rischio per lo sviluppo di deformità post-chirurgica ….

    • Fratture vertebrali – spondilolistesi …

      Disturbi strutturali disturbi strutturali sono quelli che riguardano le ossa e dischi. radici nervose possono diventare irritata o danneggiata quando infortunio comporta una vertebra (ver-ta-reggiseno) o un disco. Dolore e …

    • Malattie della pelle sul corpo

      Acanthosis Nigricans (AN) è una condizione della pelle che provoca una o più aree di pelle a scurirsi e addensare. La pelle colpita si sente spesso vellutato. Acanthosis nigricans non è contagiosa o …